PROGETTO FAIR TRADE FOR FUTURE

PROGETTO “FAIR TRADE FOR FUTURE”

LUGLIO 2022

Nella cornice prestigiosa di Villa Picchetta, nel parco del Ticino, a Cameri, si è tenuto il primo appuntamento della mostra “Fair Trade for Future: Sostenibilità e Commercio Equo e Solidale”.

Il laboratorio di smielatura, le bellezze della villa, delle coltivazioni di girasoli e dei boschi circostanti, i giochi, ma anche le criticità portate dalla testimonianza di un agricoltore locale, hanno accompagnato le visite alla mostra, l’esposizione dei prodotti correlati e la visione del video “Per un mondo più equo: un viaggio intorno al mondo”.

I giovani hanno sensibilizzato i numerosi visitatori, in particolare i loro coetanei sui due focus “acqua” e “terra”, raccontando la realtà dei produttori del Commercio Equo e Solidale e le loro strategie per contrastare i cambiamenti climatici e suggerendo come ognuno di noi può fare la propria parte per il futuro di tutti.

Giornate intense e ricche di stimoli su tematiche su cui è sempre più urgente intervenire in modo incisivo: la mostra replicherà a Novara tra agosto e settembre: stay tuned!

#mindchangers #mindchangersproject #EUDEARProgramme #EU_Partnerships #regionepiemonte

PROGETTO “FAIR TRADE FOR FUTURE”

Dopo mesi di preparazione, entra finalmente nel vivo il progetto finanziato dalla Regione Piemonte nell’ambito del progetto europeo “Mindchangers: Regions and Youth for Planet and People”.

Madre Terra, con le altre organizzazioni equosolidali piemontesi aderenti ad Equo Garantito, Libero Mondo, Mondo Nuovo, Compartir Giovane, Qui e là, vuole incoraggiare la partecipazione dei giovani come protagonisti dello sviluppo sostenibile, attraverso la conoscenza dell’Agenda 2030 e la proposta concreta del Fair Trade.

Alcuni/e ragazzi/e del nostro territorio interessati al tema dei cambiamenti climatici e alle strategie del Commercio Equo e Solidale per contrastarli, insieme ad altri coetanei delle province di Torino e di Cuneo, hanno formato un gruppo che ha iniziato la formazione e che darà il suo contributo di idee e di entusiasmo per organizzare iniziative  e divenire agenti di cambiamento per la loro generazione.

Che cosa succederà nei prossimi mesi? Un tour della mostra tematica “Fair Trade for Future”, il gemellaggio con un produttore dell’Ecuador, l’attivazione delle autorità locali….. e altro ancora!

Buon viaggio allora a chi è già coinvolto …. e ….. aspettiamo tutti i giovani che vogliono fare la loro parte per lottare contro la crisi climatica!

#mindchangers

#mindchangersproject

#EUDEARProgramme

#EU_Partnerships

#regionepiemonte